Remi Vincent Cynthia Bronzo Sandali 9.5 Cinturino con Design in Cuoio Multi adac5bvvu52204-scarpe nuove

Giorgia Gabriele nuda con il pancione su Instagram

Manca poco alla data x e Giorgia Gabriele si è voluta mostrare tutta nuda per celebrare la bellezza del corpo femminile durante la gravidanza

Manca ormai poco al parto e Giorgia Gabriele ha voluto condividere con i suoi milioni di follower uno scatto artistico per ricordare il momento. L'ex compagna di Gianluca Vacchi, oggi stilista di grande successo, è da tempo fidanzata con l'imprenditore Andrea Grilli. La storia con Gianluca Vacchi è durata diversi anni, tanto che sembrava che i due fossero destinati all'altare. Il finale è stato diverso ma dopo qualche mese Giorgia ha ritrovato l'amore tra le braccia di Andrea, con cui oggi sta costruendo una famiglia.La foto artistica ritrae Giorgia Gabriele completamente nuda, di profilo. La ragazza indossa solo un ricco collier coordinato con dei bracciali. Con una mano copre il basso ventre e con l'altra i seni mentre guarda dritta in camera. “Quasi pronta per lui”, si legge nella didascalia della foto, una frase molto semplice ma significativa che sottolinea l'attesa per il nuovo arrivo.Il fiocco sarà azzurro per Giorgia Gabriele e il suo compagno, che dopo qualche giorno di vacanza adesso si trovano a Milano. Vacanze rimandate per la coppia, che probabilmente preferisce restare nel capoluogo meneghino ad attendere la nascita del bambino per non rischiare di essere impreparati se dovesse decidere di nascere con un po' d'anticipo. Avranno tutto il tempo per godersi le spiagge paradisiache e i viaggi da sogno quando il figlio sarà nato, per vivere l'esperienza delle vacanze in famiglia, forse più movimentate ma molto più ricche. Visualizza questo post su Instagram Almost ready for him #me #GG @raffomaroneUn post condiviso da Giorgia Gabriele (@jogiorgiajo) in data: 17 Lug 2019 alle ore 3:44 PDT

Fonte http://www.ilgiornale.it/

Condizione:
Nuovo con scatola: Oggetto nuovo, non usato e non indossato, nella confezione originale (scatola o borsa) e/o con ... Maggiori informazionisulla condizione
Colore principale: Bronzo Multi
Stile: Sandali Colore: multicolore
Altezza tacco: Alto (3 pollici a 11,4 cm) Materiale: Pelle
Sottotipo Stile: sandali punta aperta Tipo: Slim
Allacciatura: Buckle DSB sku: G7722
Larghezza: M (B, M) US Scarpe Numero (Donna): 9.5
Occasione: Casual Marca: Cynthia Vincent
EAN: Non applicabile UPC: 843783164510

Baby K è tornata single: “Non è facile stare vicino a una donna indipendente”

La cantante ha chiuso la relazione con il suo storico fidanzato nel mese di dicembre, ma solo ora ha deciso di parlarne. Per il momento si dedica al lavoro e al successo del suo nuovo singolo

Ci sono periodi nella vita in cui bisogna fare delle scelte, perché non è possibile avere tutto: Baby K al momento pensa alla carriera e al suo nuovo singolo "Playa", già diventato disco d’oro. Una vita così intensa dal punto di vista lavorativo non si concilia con una relazione: la cantante è tornata single dopo anni di convivenza.La rottura con lo storico fidanzato, un ragazzo la cui identità è sempre rimasta nascosta, è avvenuta nel mese di dicembre, ma Baby K ha deciso solo ora di parlarne. “È difficile trovare una persona che sia a suo agio vicino ad una donna indipendente e che, a sua volta, sia un tipo indipendente” ha dichiarato al magazine Tu Style, che le ha dedicato la copertina dell’ultimo numero.Il motto per la rapper italiana è fondamentalmente “vivi e lascia vivere” e al suo fianco desidera un uomo che la pensi come lei. Solo questo atteggiamento le ha permesso di focalizzare bene gli obiettivi.Per raggiungere il successo, Claudia Judith Nahum, questo è il vero nome della cantante, ha dovuto lavorare a lungo e lentamente. Ha studiato canto fin da adolescente, ma ha dovuto aspettare il 2006 prima che qualcuno la notasse. Da quell’anno ha iniziato una serie di collaborazioni con rapper e cantanti famosi, fino ad arrivare al 2013, quando la Sony Music ha prodotto il suo primo album, “La seria”. “Siamo nell’era dove tutto è veloce e viene consumato in fretta. Il mio è stato un percorso lungo, non una fiammata. Ho avuto una crescita organica, ho cambiato le regole, ma questo richiede tempo. Diciamo che ho spianato la strada a chi è venuta dopo di me”, ha rivelato Baby K, parlando della sua gavetta.Al momento ha deciso di riporre l’amore in un cassetto per dedicarsi alla sua passione. Ma la cantante romana non vuole assolutamente rimanere “zitella” e sa bene come deve essere il suo principe azzurro: “Diciamo che l’uomo self made ha il suo fascino”. Ma deve essere anche “dolce, forte, paziente, intelligente”. La ricerca dell’uomo perfetto non sarà semplice, nel frattempo c’è la musica.

Fonte http://www.ilgiornale.it/

Juventus-Psg e il pazzo scambio: Dybala e soldi in cambio di Neymar

Secondo il portale spagnolo El Chiringuito, Psg e Juventus potrebbero intavolare una trattativa che vedrebbe Neymar alla Juventus con Paulo Dybala al Psg

Il futuro di Neymar è più che mai incerto dato che vuole lasciare il Psg ma non ci sono ancora acquirenti pronti ad accontentare le esose richieste del Psg che pretende almeno 200 milioni di euro per lasciare partire il suo talentuoso attaccante. Leonardo e Thomas Tuchel hanno di fatto messo alla porta l'ex Santos e Barcellona che piace a Manchester United, Bayern Monaco, Barcellona, Real Madrid e Juventus. I blaugrana, però, hanno da pochi giorni chiuso l'acquisto di Antoine Griezmann, pagando la clausola da 120 milioni di euro, e dunque si sono tirati fuori dalla corsa a O'Ney che rischia anche di restare "intrappolato" all'ombra della Tour Eiffel.La Juventus ha fatto un sondaggio per Neymar, stuzzicata dalla possibilità di portarlo a Torino ma ora il portale spagnolo El Chiringuito la spara grossa: Paulo Dybala come pedina di scambio da dare al club francese per portare il 27enne brasiliano alla corte di Maurizio Sarri per comporre con Cristiano Ronaldo un attacco davvero atomico. L'inserimento della Joya argentina nella trattativa, dunque servirebbe a snellire la richiesta economica del Psg. Difficile che questo affare si concretizzi dato che la Juventus dovrà prima vendere diversi calciatori per abbattere il monte ingaggi e per avere la liquidità per acquistare evnetualmente Neymar: MUY ATENTO! NEYMAR podría acabar en la JUVENTUS… en un TRUEQUE con DYBALA. #JUGONES pic.twitter.com/WNc3QKRdLo— El Chiringuito TV (@elchiringuitotv) July 18, 2019

Berlusconi contrario all'abbattimento di San Siro: “Scelta assurda”

L’ex numero uno del Milan Silvio Berlusconi si è detto contrario all’abbattimento di San Siro e ha poi elogiato la nuova dirigenza del club rossonero

New A2 By Aerosoles Wouomo Gravity avvioies Marroneee 6.5

Nei giorni scorsi, gli esponenti di Inter e Milan, Antonello e Scaroni si sono espressi positivamente sull'abbattimento di San Siro per costruire un nuovo stadio condiviso dai due club. A margine del lancio di una partenership commerciale tra il Monza e Philipp Plein, Silvio Berlusconi ha voluto dare la sua opinione in merito:"Sono assolutamente contrario, la trovo una cosa senza senso. San Siro può essere utilizzato per altre manifestazioni, è nel cuore di tutti i milanesi, milanisti e interisti, che hanno a cuore il calcio, è assurdo solo pensarlo. Ne costruiscano un altro, lasciando su San Siro, con altre funzioni, in un'altra situazione che sia comoda da raggiungere".L'ex numero uno del Milan ha poi continuato: "Ci sono state partite dove ha avuto una richiesta di 100mila biglietti, 60mila spettatori non basteranno. Come si fa a demolire un posto che ha fatto vibrare il cuore di nerazzurri e milanisti per decenni e dove abbiamo conseguito tante vittorie?. Anche il cuore vuole la sua parte". Il Cavaliere ha poi toccato l'argomento Milan facendo così gli auguri alla nuova proprietà: "Faccio tanti auguri alla nuova dirigenza del Milan e spero che faccia meglio di quella che abbiamo avuto invece negli ultimi due anni".Berlusconi ha poi dato parere positivo sul nuovo tecnico Marco Giampaolo, dimostrando di apprezzarlo, ed ha riservato una stoccata all'ex tecnico Gennaro Gattuso: "Lui utilizza il sistema che abbiamo portato avanti da sempre e che ci ha portato a tante vittorie. L'anno scorso il Milan era spesso in costretto in difesa nei secondi tempi con un solo attaccante che non poteva prendere i rilanci". Chiusura con l'auspicio che il Milan torni in alto il prima possibile: "Serve tornare a livelli mondiali, mi auguro che i nuovi proprietari possano trovare dei dirigenti capaci di impostare il Milan in questa direzione".

 

Sophia Webster Riko Nero e Bianco 39.5 6.5

Il contratto, che ha una durata da 5 a 7 anni, prevede l’apertura a partire dal 2020 di cinque nuovi concept store nel nuovo aeroporto di Manchester, il terzo scalo del Regno Unito

Autogrill Spa si espande nel Regno Unito. Mediante la controllata HMSHost International si è aggiudicato un contratto per la prossima apertura di 5 concept store nel nuovo “super terminal” dell’aeroporto di Manchester. Il contratto, della durata tra i 5 e i 7 anni, produrrà ricavi complessivi stimati in 84 milioni di euro. Di recente l'aeroporto ha annunciato l'apertura di una prima serie di 19 punti vendita che animeranno il nuovo super terminal in costruzione, nell’ambito del piano di sviluppo da oltre un miliardo di sterline di investimento. Tra i negozi aperti brand iconici locali e alcune catene molto famose che apriranno per la prima volta nel terzo più grande aeroporto del Regno Unito.Nell’ambito di questo nuovo piano di aperture previste dall’aeroporto, HMSHost International porterà nel nuovo terminal marchi quali KFC, Wrapchic, Pot Kettle Black, Amber Alehouse e VIT. Un mix molto interessante che arricchirà l’esperienza dei viaggiatori, senza dimenticare di valorizzare la cultura locale e i suoi prodotti. Per il brand KFC si tratterà della prima apertura nell’aeroporto.Wrapchic, molto apprezzata in Inghilterra, offrirà il suo mix di cucina moderna indiana e street food messicano. Pot Kettle Black, ormai un marchio locale di culto, porterà il suo distintivo format dedicato al caffè, insieme a un classico menù brunch disponibile per tutto il giorno. Amber Alehouse, un moderno gastropub ispirato alle suggestive atmosfere industriali di Manchester, grazie alla partnership con la birreria locale Seven Bro7hers offrirà una selezione di birre artigianali locali, cask ale e lager di nicchia da accompagnare a una classica offerta di ristorazione da bar. VIT, marchio di proprietà del Gruppo Autogrill, rappresenterà invece l’alternativa "healthy", con la sua offerta di cibi e succhi buoni e rinfrescanti.

 

“Wanda Nara è una pornostar nata”: Rocco Siffredi parla delle potenziali attrici hard e attacca un collega

Rocco Siffredi ha concesso un’intervista sul mondo dei film a luci rosse al format radiofonico La Zanzara

Uomo TODS Scarpe Mocassini in Pelle Nera Mocassini da Nuovo di Zecca Tg US 10.5

L'attore hard più famoso nel Bel Paese, Rocco Siffredi, ha concesso una nuova intervista a La Zanzara, un programma trasmesso su Radio 24. E, nel corso del suo ultimo intervento radiofonico, la pornostar ha risposto ad alcune domande sul mondo dei porno-divi e sulle potenziali attrici di film a luci rosse. “Wanda Nara è la numero uno in assoluto – ha dichiarato Siffredi, parlando della moglie di Mauro Icardi – Grande fi**, molto molto divertente. Sessualmente deve essere una bomba, deve essere pazzesca, si. Ma si vede, comunque, traspare, è una pornostar nata”. E non finiscono qui le parole pungolanti rilasciate dal pornodivo: “Le vere pornostar sono le vostre segretarie. Quelle che avete lì al Sole 24 Ore, in studio, le vostre, sono le migliori in assoluto. Perché la vera pornostar è stanca, è abituata, svogliata. E’ raro trovare una che si diverta, che unisca l’utile al dilettevole. Siamo in pochi. Smontiamo il mito della pornostar. Ho lavorato tanto e sicuramente mi sono fatto più attrici che gente comune, però ho sempre avuto il bisogno come si dice in americano di ‘clean the pipes’, pulire il canale. Sì, perché gli orgasmi sul set porno partono da sotto i testicoli. Gli orgasmi da casa partono dallo stomaco, sono quelli che ti svuotano. Non è una teoria, è la verità”. Rocco Siffredi lancia parole al vetriolo al collega Franco Trentalance Nel corso della sua ultima intervista Rocco Siffredi è poi passato ad attaccare un suo collega, il vincitore del reality show La Talpa, Franco Trentalance: “In trent’anni, lui sarà una ventina che va in giro, non l’ho mai incontrato su un set. Mai. Devo dirti che ho girato con tutti i registi al mondo, mai visto Trentalance. Ci sarà un motivo. Vuol dire che c’è il giocatore di serie A e quelli della Promozione”. Segui già la nuova pagina di gossip de ilGiornale.it?

 

Tania Paragoni: “Ecco perché ho divorziato da Jimmy Ghione”

Per la prima volta Tania Paragoni racconta i motivi del suo divorzio da Jimmy Ghione consapevole della sofferenza provata dall’ex marito

Tania Paragoni racconta a Oggi la dolorosa separazione dall’ex marito Jimmy Ghione. Dopo che l’inviato di Striscia la notizia aveva ribadito di essere stato lasciato improvvisamente dall’ex moglie, la donna ha deciso di replicare e raccontare la sua versione dei fatti: "Mi amareggia leggere ancora il suo racconto di quanto ha sofferto per il nostro addio, e so bene che ha sofferto, perché ogni volta viene dato per scontato che invece per me è stato semplice. La crisi e la fine del nostro matrimonio l’ho messa a fuoco io, è vero, ma questo non significa che non abbia patito quanto lui."Il matrimonio finito nel 2016La Paragoni e Ghione si sono lasciati nel 2016. Non c’è mai stato alcun altro uomo alla base della decisione di tornare single. Semplicemente, la traduttrice ed ex moglie dell’inviato avrebbe deciso di assecondare il desiderio di dedicarsi a se stessa e alla sua carriera: "A un certo punto qualcosa si è rotto, non mi vedevo più nei panni della moglie totalmente dedita a lui. Avevo voglia di tornare a lavorare e il sentimento che ci ha uniti per 15 anni era diventato affetto, non più amore. Dovevo restare con lui e fingere? Tanti lo fanno, io ne sarei stata capace".Lo avrebbe comunicato al suo ex con tutta la delicatezza del caso, provando ancora una volta a ricucire lo strappo prima di prendere una decisione definitiva: "Quando ho capito che era cambiato qualcosa di profondo ne abbiamo parlato. Ho cercato di farglielo capire, gli ho chiesto un po’ di tempo per stare da sola e dopo un periodo di difficoltà lui ha deciso di andarsene da casa. Poi abbiamo fatto una vacanza insieme in Thailandia per vedere se c’era qualcosa da salvare ma non è andata bene. Quello che lui racconta non sono bugie ma non è nemmeno la verità assoluta: è il modo in cui lui ha vissuto la fine del nostro matrimonio e io lo rispetto, ma la verità è che io ho meditato un anno sulle decisioni da prendere e ne ho sofferto."

 

New 175 Kendall & Kylie Hailey Light Natural Fabric Mid Calf avvioies stivali Sz 8

Scoppia la passione tra le Kristen Stewart e Stella Maxwell, che tra baci e topless sono tornate insieme

Ne avevamo parlato giusto qualche giorno fa, quando lo yacht con a bordo Kristen Stewart insieme ad un gruppo di amici, compresa la sua ex Stella Maxwell aveva veleggiato in Italia. Non si era ancora capito se le due erano rimaste amiche o si era riaccesa la passione, ma ora la risposta l’abbiamo. Kristen e Stella sono tornate insieme. E oltre all’amore tra le due è riscoppiata anche la passione.L’attrice di Twilight e la famosa modella durante questa vacanza hanno avuto occhi solo l’una per l’altra. Hanno passato tutto il tempo a rilassarsi e a fare bagni e a baciarsi appassionatamente. Con loro un gruppo ristretto di amici. Grazie ai minuscoli bikini che indossavano entrambe i paparazzi sono riusciti anche a riprenderle in topless.Kristen all’inizio dell’anno dopo esserci lasciata con Stella con cui era insieme da due anni, aveva iniziato una relazione con la stilista Sara Dinkin ma a quando pare la loro storia è finita quando è ricomparsa Stella. La Stewart ha voluto regalarsi questa breve vacanza dopo aver finito le riprese del film “Charlie’s Angels” insieme a Naomi Scott, Ella Balinska e Elizabeth Banks.Kristen però, ha anche avuto relazioni maschili, la più famosa è di sicuro quella con il suo partner in Twilight, Robert Pattinson con cui si era lasciata dopo averlo tradito con Rupert Sanders, il regista di “Biancaneve e il cacciatore”.All’epoca il regista era sposato con la modella Liberty Ross con cui aveva avuto anche due bambini ma si divise subito dopo che il tradimento venne alla luce. Visualizza questo post su Instagram Un post condiviso da (@celebs_in_touch) in data: 18 Lug 2019 alle ore 7:50 PDT

Elisa Isoardi in topless: “Riprendo in mano la mia vita”

La presentatrice ed ex compagna del ministro dell’Interno è in topless ma nasconde le sue grazie sulla copertina della rivista “Gente”

Archiviata la storia con Matteo Salvini, Elisa Isoardi volta pagina. La conduttrice si rimette in gioco e appare in topless sulla copertina della rivista Gente in edicola questa settimana. “Ho appena ripreso in mano la mia vita – dichiara la presentatrice – dopo un periodo complicato. E ora vivo la mia estate libera”.Mani sul seno, costume a pois che copre l’ombelico e sorriso ammaliante, la Isoardi si sta rimettendo in forma in vista della prossima stagione televisiva, che la rivedrà ancora al timone de La prova del cuoco su Rai 1. “I sei mesi di solitudine passati dalla fine della relazione con Matteo – ha spiegato recentemente al settimanale Vero – mi sono serviti a realizzare cosa voglio e dove voglio andare. Se alle sei del mattino mi voglio alzare e andare a fare un giro in bici, prendo e ci vado. Se voglio farmi un bagno al mare, lo faccio. Se voglio mangiare, mangio. Se voglio digiunare, idem. Io prima mica ero capace di stare così bene con me stessa. Un uomo adesso proprio non lo voglio, mi basta un barboncino”.Elisa Isoardi replica a chi le dice di essere ingrassataApparsa in splendida forma sulla copertina di Gente, Elisa Isoardi smentisce così tutte le chiacchiere sull’aumento di peso che l’hanno colpita sui social. A chi le ha fatto notare spesso e volentieri di essere ingrassata, fino ad ipotizzare addirittura una gravidanza, la diretta interessata ha replicato per le rime.“Come ho fatto a prendere cinque chili in questi mesi? In trasmissione – ha spiegato al settimanale Di Più Tv – assaggiavo ogni piatto. È un fatto di serietà, di professionalità. Come potrei parlare con competenza di un piatto se non lo assaggiassi davvero? Non si può fare finta, il pubblico se ne accorgerebbe. A fine puntata, inoltre, mi capitava spesso di portarmi via uno dei piatti come pranzo. Sprecare il cibo è un delitto e non sopportavo l’idea che quei buoni piatti potessero finire nella spazzatura”.

Bianca Cream Brian Atwood Snakeskin Elegant Sexy scarpe US 10

La diciassettenne è morta durante una vacanza in Grecia, incerte le cause del decesso. Meningite fulminante o choc anafilattico per la puntura di un insetto le ipotesi

SALAMANDER Rainer MENS scarpe Made in West Germany. NEW. Rare

Una terribile tragedia, Swami Codognola, figlia di Paolo, ex portiere in forza al Chievo nei primi anni duemila, è morta durante una vacanza in Grecia.A dare la notizia è il quotidiano veronese L'Arena, città in cui la giovane abitava. La diciassettenne si trovava a Naxos insieme alla madre Michela Zanoli e al suo fidanzato quando all'improvvisso ha incominciato a stare male venerdì scorso, con febbre alta e dolori muscolari, insieme a delle grosse macchie rosse apparse sul suo corpo. Si era pensato ad un semplice colpo di sole o a una puntura d’insetto ma le sue condizioni si sono rapidamente aggravate dopo essere stata trasportata con l'elisoccorso nell'ospedale di Atene. Lunedì, tre giorni dopo esser stata ricoverata, Swami è entrata in coma ed è deceduta per cause ancora da accertare. Le ipotesi avanzate dai medici è che possa essersi trattato di una meningite fulminante o di choc anafilattico dovuto alla puntura di un insetto.''Abbiamo appreso la terribile notizia della morte della nostra cara studentessa Swami Codognola: ne siamo tutti sconvolti, profondamente turbati e interrogati, increduli, incapaci di tenere assieme la bellezza e la vitalità della sua giovinezza con la dimensione oscura della morte''. Lo scrive sul sito ufficiale della scuola, il dirigente scolastico del Liceo Classico Scipione Maffei di Verona, Roberto Fattore, la scuola frequentata dalla povera Swami.Messaggio di cordoglio è arrivato anche dal Chievo, sul sito del club il presidente Luca Campedelli ha espresso al padre Paolo e alla madre Michela ''le più profonde condoglianze da parte di tutta la società''.Segui già la nuova pagina Sport de IlGiornale.it?